Appare sempre più intricata la vicenda giudiziaria relativa all’operazione A2A-Aeb. Il CdS ha respinto la richiesta di sospensiva avanzata dal Comune di Seregno e dalla stessa Aeb contro la sentenza di primo grado