“Ben vengano nuovi operatori ma attenzione ai vantaggi competitivi per chi opera in monopolio”. In sintesi è questo il commento del presidente di Aiget, Massimo Bello, in merito all’ingresso di Poste nel mercato retail dell’energia annunciato venerdì