Stellio Vatta, direttore di Apra Friuli Venezia Giulia, e Domenico Pappaterra