In preparazione del prossimo vertice climatico delle Nazioni Unite, la Cop 26 di Glasgow in programma a novembre, è stato deciso che a partire dal 31 maggio e fino al 17 giugno si terranno delle negoziazioni online per “anticipare l’esteso lavoro a cui rivolgere l’attenzione durante il summit