Concessioni idro, le proposte di Magna Carta

266

Porre rimedio alla “schizofrenia regolatoria” che caratterizza le concessioni idroelettriche tramite una serie di interventi di breve e medio/lungo termine. È quanto propone il paper di ricerca elaborato dal Centro Studi della Fondazione Magna Carta.