I 27 Stati Ue devono prepararsi agli obiettivi più stringenti che la Commissione presenterà a giugno per adeguarli al nuovo target di riduzione delle emissioni del 55% al 2030. Lo ha detto oggi la commissaria Ue all’Energia, Kadri Simson