Le previsioni d’inverno pubblicate nei giorni scorsi dalla Commissione europea delineano per l’Italia una ripresa ancora debole dopo il crollo del Pil dell’8,8% del 2020, il peggiore in epoca di pace dall’Unità d’Italia