La Regione Umbria contribuirà al “programma di co-creazione” del progetto Ue Whow