Il Tar Lazio ha accolto il ricorso proposto da Energia Valle Cervo, società del gruppo Swisspower, per l’annullamento del provvedimento di diniego degli incentivi per un impianto idroelettrico da oltre 2 MW sul Fiume Adda nel Comune di Merlino (LO) in Lombardia.