Dopo una discussione tutt’altro che facile in Consiglio dei Ministri, il Governo ha trasmesso al Parlamento la documentazione sul Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr). Il Cdm, inizialmente convocato per le 10:00