La giornata della Terra, celebrata il 22 aprile, è stata un’occasione importante per fare il punto sull’impegno internazionale per contrastare i cambiamenti climatici. La presidenza Trump aveva segnato una battuta d’arresto sul sentiero delineato dalla Conferenza di Parigi