Dopo una lunga fase di pausa le compagnie tornano a intervenire sui prezzi raccomandati dei carburanti