Ancora calma sulla rete carburanti nazionale. Con le quotazioni dei prodotti petroliferi in Mediterraneo che ieri hanno chiuso in discesa, le compagnie continuano a tenere fermi i prezzi raccomandati