La Provincia di Como ha avviato una gara da 43,609 milioni € più Iva per l’affidamento per 16 anni della concessione relativa al servizio energia. A quanto si legge in un avviso pubblicato sulla Gazzetta Ue